Le scarpe sono logore, i piedi esausti, ma i visi restano raggianti: il clarinetto, il tamburo, il violoncello cadenzano e scandiscono il battito del cuore

Anastasia Mazzia, Mondo Spettacolo, la danza come terapia moderna
/ / Rassegna Stampa